15 Dic 2016

Estremi:         Provved. Ag. Entrate n. 02112804 del 1/12/2016 (sito intenet)

Prorogato al 31/03/2017 il termine, scadente il 31/12/16, per esercitare l’opzione, fin dal 1/01/17, per la memorizzazione e trasmissione dei dati dei corrispettivi e delle fatture emesse all’Ag. Entrate. Modificati i provvedimenti n. 182070 e n. 182017 del 28/10/2016.

 

Per l’anno 2017 le opzioni per la memorizzazione e per l’invio telematico dei dati dei corrispettivi giornalieri e delle fatture emesse all’Agenzia delle Entrate potrà essere esercitata entro il 31/03/2017.

A regime, l’opzione dovrà essere esercitata entro il 31 dicembre a valore dal 1° gennaio dell’anno successivo con validità per cinque anni.

La facoltà di esercitare l’opzione per il 2017 (e per i quattro anni successivi) entro il 31 marzo 2017 consente comunque di memorizzare e trasmettere i dati delle operazioni effettuate fin dal 1° gennaio 2017.

E’ consentito ai contribuenti che eserciteranno l’opzione di modificare i dati trasmessi trimestralmente entro 15 giorni dalla scadenza del termine previsto per la trasmissione dei dati.

 

 

Contatto

Area Economia e Diritto di Impresa

Vincenzo Padelletti, tel. 055/2707201