L’Accordo di Libero Scambio UE-Vietnam (EVFTA – EU Vietnam Free Trade Agreement) è stato approvato da entrambe le parti e si attende conferma sulla data ufficiale di entrata in vigore (è prevista per il 1 agosto 2020, ma è possibile che venga anticipata).

Al fine di beneficiare di riduzione o abbattimento daziario – per i prodotti che rispetteranno la regola di origine prevista dell’accordo – la prova dell’origine preferenziale per le esportazioni di prodotti originari da UE a Vietnam sarà la dichiarazione su fattura compilata da un esportatore registrato al sistema REX, a decorrere dalla data di entrata in vigore dell’accordo.

Non sarà quindi possibile ricorrere ai certificati di circolazione EUR.1 ed allo status di esportatore autorizzato.

Gli esportatori UE già in possesso di numero di registrazione al sistema REX potranno utilizzare direttamente tale numero, senza dover presentare ulteriore domanda.