Coronavirus – EFSA: non ci sono prove che il cibo sia fonte o via di trasmissione

Mar 13, 2020

L’EFSA (European Food Safety Authority) dichiara che attualmente non ci sono prove che il cibo sia fonte o via di trasmissione probabile del virus.

Come noto, l’EFSA — European Food Safety Authority è un’agenzia dell’Unione Europea con sede a Parma, che fornisce attività di consulenza specialistica per consentire alle Istituzioni europee di prendere decisioni efficaci e puntuali in materia di gestione del rischio, con l’obiettivo di proteggere la salute dei consumatori europei e la sicurezza del cibo e della catena alimentare.

Il comunicato integrale è disponibile al seguente LINK

ARTICOLI CORRELATI

Bonus 200 euro: come funziona – aggiornamento

Premessa L’INPS, con il messaggio n. 2505 del 21 giugno 2022, in merito all’erogazione dell’indennità una tantum di 200 ai lavoratori dipendenti, precisa quale sia “la retribuzione erogata nel mese...

RICERCA