11 Set 2020

Ricordiamo a tutte le Aziende iscritte a Fondimpresa – prive di rappresentanza sindacale interna – che il Comitato Paritetico di Pilotaggio Fiorentino ha approvato un proprio regolamento interno per la valutazione e sottoscrizione degli accordi per i piani presentati dalle Imprese a valere sul conto formazione aziendale di Fondimpresa.

Nel regolamento (in allegato) sono descritte le procedure e le indicazioni che le imprese dovranno seguire per la presentazione dei piani formativi sul conto formazione e le procedure di condivisione per i piani complessi del conto di sistema.

Le aziende interessate a presentare un piano devono inviare il testo del verbale, debitamente compilato, 5 giorni prima rispetto alla data di svolgimento della riunione del Comitato, all’indirizzo e-mail commissionepariteticafondimpresa@confindustriafirenze.it

Comunichiamo che è obbligo del soggetto attuatore farsi carico del ritiro dell’accordo in copia originale, o personalmente o tramite corriere, entro e non oltre 60 giorni dalla data in cui l’accordo risulta firmato. Ricordiamo inoltre che l’originale del verbale sarà oggetto di verifica in caso di ispezione da parte di Fondimpresa presso l’azienda.

Confindustria Firenze è sollevata da qualsiasi responsabilità in caso di mancato ritiro del verbale originale entro i termini sopraindicati.

La prossima riunione del Comitato è fissata per

lunedi 26 ottobre 2020 – ore 9.00

La trasmissione dei piani all’indirizzo e-mail 

commissionepariteticafondimpresa@confindustriafirenze.it

dovrà avvenire entro e non oltre martedi 20 ottobre

La Commissione Paritetica Provinciale, al fine di una più precisa e corretta valutazione dei piani, richiede la compilazione della scheda riassuntiva riportata in allegato che dovrà essere presentata unitamente al verbale di condivisione e al formulario.

Inoltre, le aziende – a conclusione dello svolgimento del piano sottoscritto – sono tenute ad inviare, per il completamento del monitoraggio, la scheda consuntiva in allegato.

A seguito dell’entrata in vigore dal 1° gennaio 2018 del nuovo Regolamento delle attività della Commissione Paritetica Nazionale, il Comitato informa che si riunirà più frequentemente, con una cadenza di 15/20 giorni tra un incontro e l’altro. La data verrà concordata a conclusione della riunione e contestualmente pubblicata su questa pagina.

Segnaliamo, infine, la sostituzione del componente CPT della UIL, Triestina Maiolo (comunicazione allegata).