31 Mar 2020

E’ stato pubblicato ieri, 30 marzo 2020, il numero speciale del Rapporto Ismea che, a seguito dei provvedimenti  adottati dal Governo Italiano in risposta all’epidemia di Covid-19,  ha prontamente avviato un attento monitoraggio delle filiere agroalimentari, analizzando l’evoluzione delle principali variabili dei mercati nelle diverse fasi di scambio (origine, ingrosso, e dettaglio) e rilevando le percezioni e le valutazioni di un panel di imprese agricole e dell’industria alimentare.

Emerge dall’analisi che il settore agroalimentare, al netto di evidenti eccezioni rappresentate dal florovivaismo e dalla pesca è stato e continua a essere uno di quelli meno investiti dalla tempesta economica di queste settimane, confermando ampiamente le sue caratteristiche di anticiclicità.

In allegato il Report completo con gli specifici resoconti delle filiere settoriali, i trend di consumo e concludendosi con alcuni i risultati provvisori  sull’andamento delle imprese agroalimentari.

 

http://www.ismeamercati.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/10345

Allegati