21 Apr 2021

In collaborazione con Confindustria Toscana e INAIL Direzione Regionale, il 13 aprile u.s. abbiamo organizzato un webinar sulla disciplina dell’infortunio sul lavoro da Covid-19; riportiamo gli interventi dei relatori.

Il contagio da Covid-19 è stato equiparato all’infortunio sul lavoro dall’articolo 42 del decreto “Cura Italia” (D.L. n. 18/2020). In particolare, il legislatore ha inquadrato il contagio da Covid-19 come infortunio sul lavoro se occorso in occasione dell’espletamento delle proprie mansioni nell’ambiente lavorativo.

Successivamente, con l’art. 29 bis del D.L. n. 23/2020 (decreto liquidità), convertito dalla legge n. 40 del 5 giugno 2020 sono state fissate le responsabilità del datore di lavoro in merito al contagio da Covid-19, accordando una notevole preminenza al rispetto dei protocolli d’intesa tra le autorità.

Stante la novità del quadro normativo e l’evoluzione della pandemia, il webinar ha fornito le risposte ai diversi interrogativi formulati dalle aziende:

  • Quando contrarre il COVID-19 configura un infortunio sul lavoro
  • Come e quando effettuare la denuncia ad INAIL
  • Come gestire l’istruttoria amministrativa con INAIL
  • Come viene svolta l’istruttoria medico-legale da parte di INAIL

In allegato le slide presentate dalla Direzione Regionale di INAIL Toscana.