Linee di indirizzo della Regione Toscana per la gestione di un caso positivo Covid-19 in azienda: terzo aggiornamento

Dic 22, 2021

Print Friendly, PDF & Email

La Regione Toscana ha aggiornato il 15 dicembre 2021 le proprie Linee di indirizzo per la gestione di un caso positivo Covid-19 in azienda: modificate le procedure di contact tracing.

Le linee di indirizzo regionali sono state nuovamente aggiornate (precedente versione settembre 2021) allo scopo di individuare una procedura collaborativa tra lavoratore, medico di medicina generale, Dipartimento di Prevenzione dell’Azienda USL, datore di lavoro, medico competente e RSPP, che garantisca la massima efficacia e tempestività nell’individuazione dei contatti stretti in caso positivo nell’ambiente di lavoro e, conseguentemente, consenta di scongiurare il formarsi di focolai Covid nei luoghi di lavoro, con il comune obiettivo di salvaguardare la salute pubblica e la continuità dell’attività lavorativa.

Modificate le procedure di contact tracing (tracciamento dei contatti di un caso di Covid-19) parte evidenziata in giallo nel documento allegato.

ARTICOLI CORRELATI

Aggiornati alcuni modelli di prevenzione incendi

Il Ministero dell’Interno con decreto del Direttore Centrale per la Prevenzione e la Sicurezza Tecnica del 16 gennaio 2023 ha modificato parte della modulistica relativa alla presentazione delle...

RICERCA