01 Ott 2020

Il possesso di avanzate tecniche comunicative e la spiccata capacità di presentazione individuale rappresentano le fondamenta per l’ottimizzazione delle relazioni interpersonali e professionali, quale una delle chiavi del successo imprenditoriale.

Consapevoli di questo, i Giovani Imprenditori di Confindustria Firenze hanno organizzato – presso lo splendido Relais Villa Olmo, tra le colline toscane – una giornata formativa caratterizzata da attività ed esercitazioni volte all’arricchimento e alla formazione personale.

Suddiviso in due unità formative, la prima parte del corso è stata dedicata alla formazione in aula durante la quale è intervenuto il Prof. Gabriele Micozzi – docente universitario, consulente e formatore – che, mediante l’impiego di metodologie innovative e interattive, ha illustrato i principali processi di self empowerment e personal selling – volti al potenziamento del carisma e della consapevolezza personale – e le metodologie di psico fonetica e psico morfologia per comprendere e impiegare al meglio il linguaggio verbale e non verbale personale e  degli altri.

Nella seconda parte del corso di formazione, il wine influencer Stefano Quaglierini e la sommelier del Relais Villa Olmo, Serena Restuccia, hanno guidato i Giovani Imprenditori nell’esperienza del wine lab, trasformando i partecipanti in winemaker per un giorno.