Riammissione in servizio dei lavoratori dopo assenza per malattia Covid-19 correlata

Apr 14, 2021

Il Ministero della Salute con la Circolare 15127 del 12 aprile 2021, fornisce indicazioni per la riammissione in servizio dei lavoratori dopo assenza per malattia Covid-19 correlata.

Il Ministero della Salute conferma, sostanzialmente, le modalità di gestione che fino ad ora hanno adottato le aziende per gestire la riammissione in servizio dei lavoratori dopo assenza per malattia Covid-19 correlata. La figura de Medico Competente insieme a quella del Medico di base è sempre ritenuta fondamentale.

Di seguito i principali passaggi della Circolare ministeriale.

Questo contenuto è riservato ai soci. Accedi per leggere tutto.

Accesso utente
   
ARTICOLI CORRELATI

Bonus 200 euro: come funziona – aggiornamento

Premessa L’INPS, con il messaggio n. 2505 del 21 giugno 2022, in merito all’erogazione dell’indennità una tantum di 200 ai lavoratori dipendenti, precisa quale sia “la retribuzione erogata nel mese...

Bonus 200 euro: come funziona

Premessa L’INPS, con messaggio n° 2397 del 13/06/2022, ha fornito le istruzioni contabili relative all’indennità una tantum per i lavoratori dipendenti, ai sensi dell’articolo 31, comma 1, del...

RICERCA