Sistema di tracciabilità dei rifiuti RENTRI – Conservazione dei dati del registro cronologico di carico e scarico

Lug 2, 2024

Print Friendly, PDF & Email

Il decreto direttoriale n. 143/2023 – “Modalità operative” – dedica la procedura 17 alle specifiche tecniche per la conservazione dei dati del registro cronologico di carico e scarico trasmessi al RENTRI. A questo proposito, Confindustria ha predisposto una nota a chiarimento sulla conservazione dei dati.

Il decreto direttoriale n. 143/2023 – “Modalità operative” – dedica la procedura 17 alle specifiche tecniche per la conservazione dei dati del registro cronologico di carico e scarico trasmessi al RENTRI (par. 17.3 – Requisiti generali e par. 17.4 – Registri cronologici di carico e scarico).

Viene esplicitato che “la tenuta in modalità digitale dei registri cronologici di carico e scarico per la gestione dei rifiuti è consentita sulla base delle stesse norme che regolano la formazione dei documenti informatici rilevanti come registri IVA, registri contabili, ecc.”.

Questo contenuto è riservato ai soci. Accedi per leggere tutto.

ARTICOLI CORRELATI

Europa in Movimento verso una Finanza Sostenibile

Le Autorità Europee di Vigilanza (AEV) hanno recentemente presentato alla Commissione Europea una serie di raccomandazioni mirate a rafforzare il Sustainable Finance Disclosure Regulation (SFDR),...

RICERCA