Il Garante della Privacy, nelle FAQ del 17 febbraio 2021, è intervenuto per chiarire alcuni dubbi relativi al trattamento dei dati del dipendente in relazione alla vaccinazione anti Covid-19, con l’obiettivo di fornire un concreto strumento di supporto alle Aziende perché possano applicare correttamente la disciplina sulla protezione dei dati personali nel contesto emergenziale.

Questo contenuto è riservato ai soci. Accedi per leggere tutto.

Accesso utente