11 Apr 2016

Premessa
La presentazione del Modello Unico di Dichiarazione ambientale MUD entro il 30 aprile 2016 avverrà con modulistica ed istruzioni già utilizzate per le dichiarazioni presentate nel 2015. Ci preme evidenziare che sono state predisposte da ISPRA (1) delle informazioni aggiuntive alle istruzioni (2), sia a seguito delle modifiche intervenute nel quadro normativo (vedi il nuovo elenco dei rifiuti e la nuova classificazione dei rifiuti), sia per superare alcune criticità evidenziate dalla denuncia del 2015.

Indicazioni per la compilazione
Confindustria, anche in  considerazione delle informazioni dell’ISPRA, ha predisposto una nota (in allegato) che fornisce indicazioni utili alla compilazione del MUD, elaborata con la collaborazione di esperti del sistema associativo. Le modifiche apportate alla modulistica dell’anno precedente sono evidenti, perché in carattere “grassetto”. Ci riserviamo di fornirvi eventuali aggiornamenti e indicazioni si   rendessero necessari.

Note
1)    Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale
2)    Le istruzioni per la compilazione del MUD e le indicazioni per la presentazione del MUD in via telematica sono disponibili ai seguenti indirizzi:
http://mud.ecocerved.it/
http://www.isprambiente.gov.it/it/moduli-e-software/mud-2016

Allegato
Le indicazioni per la compilazione di Confindustria.

Contatto
Giacomo Borselli, tel.0552707236, e-mail
Luana Berbeglia, tel.0552707268, e-mail

Questo contenuto è riservato ai soci. Accedi per leggere tutto.

Accesso utente
   

055 2707