21 Set 2017

Con il Reg.(UE) n.2017/989, la Commissione dell’Unione, insieme alle  rettifiche ed alla correzione di qualche refuso, ha introdotto  le prime modifiche al Reg.(UE) 2015/2447,relativo alle norme di applicazione del nuovo codice unitario adottato con il Reg.(UE)2013/952.

 Infatti il regolamento di esecuzione 2017/989 all’articolo 1 elenca tutti i refusi e le rettifiche da operare,, mentre all’art.2 riporta le modifiche al regolamento (UE) 2015/2447 divenute necessarie a seguito dei mutamenti del quadro giuridico connesso ai procedimenti doganali.

 Tra le modifiche più significative segnaliamo  quelle in materia di origine con notevoli risvolti per gli esportatori autorizzati, e quelle in materia di garanzie per le obbligazioni.

Questo contenuto è riservato ai soci. Accedi per leggere tutto.

Accesso utente