Avviso #Riparto – Proroga termini presentazione domande partecipazione al bando

Lug 28, 2022

Indice dei contenuti

Premessa

Il Dipartimento Politiche per la Famiglia, ha dato comunicazione della proroga dei termini per la presentazione delle domande di partecipazione all’Avviso pubblico #RiParto.

Il termine, già previsto per le ore 12 del giorno 5 settembre 2022, è prorogato alle ore 12 del giorno 30 settembre 2022.

Contenuti dell’avviso

L’Avviso si propone di promuovere, per una dotazione complessiva pari a 50 milioni di Euro, il rientro al lavoro delle madri, favorire la natalità e il work-life balance.

Le azioni proposte possono riguardare:

  • la flessibilità oraria e organizzativa (banca del tempo; azioni volte ad agevolare il lavoro da remoto (telelavoro o smart working) da parte delle lavoratrici a seguito del parto/adozione di un figlio; part time; assunzioni a termine; permessi e congedi);
  • la promozione e il sostegno della natalità e della maternità, nonché il reinserimento delle lavoratrici dopo un periodo di assenza dal lavoro per motivi legati ad esigenze di conciliazione (incentivi alla natalità; iniziative di formazione e aggiornamento rivolte alle lavoratrici per l’accompagnamento al rientro al lavoro dopo la maternità e/o il congedo parentale);
  • interventi e servizi (servizi di supporto alla famiglia; tutela della salute; sostegno psicologico e fisico; time saving; flexible benefit e ulteriori misure di sostegno alle lavoratrici; attività organizzative, informative e di comunicazione; azioni volte alla creazione e mantenimento di reti territoriali)

Entro il 12 agosto 2022, potranno essere inviati quesiti via PEC all’indirizzo AvvisoRiParto@pec.governo.it, indicando nell’oggetto del messaggio anche l’articolo o gli articoli dell’Avviso circa i quali si intende ottenere informazioni.

ARTICOLI CORRELATI
RICERCA