Confindustria valorizza l’impegno delle imprese nella formazione delle nuove generazioni attraverso il Bollino per l’Alternanza di Qualità (BAQ) e il Bollino Impresa in ITS (BITS).

Si tratta di riconoscimenti che vengono conferiti alle imprese che si distinguono per la realizzazione di percorsi di Alternanza scuola-lavoro di elevata qualità attivando collaborazioni virtuose con scuole secondarie di secondo grado e centri di formazioni professionale (BAQ) e per aver attivato partnership virtuose con gli ITS partecipando alle loro attività o ospitando studenti in stage (BITS).

Il BAQ premia quelle imprese che si distinguono per la realizzazione di percorsi PCTO (ex Alternanza scuola-lavoro) di elevata qualità attivando collaborazioni virtuose con scuole secondarie di secondo grado e centri di formazione professionale.

Il BITS vuole promuovere la conoscenza degli ITS e favorire la partecipazione ad essi da parte delle imprese  valorizzando le esperienze di partnership più virtuose realizzate sui territori.

I Bollini hanno validità annuale e sono riconosciuti sulla base delle attività svolte durante l’anno solare di riferimento (i Bollini 2020, ad esempio, si riferiscono alle sole attività dell’azienda svolte o programmate nell’anno solare 2020)
L’obiettivo del progetto è favorire le partnership con le imprese, innalzare la qualità dei percorsi formativi e creare le condizioni per migliorare l’occupabilità dei giovani.