11 Dic 2018

Riportiamo la circolare Conai del 29 novembre 2018 che integra e sostituisce la circolare del 25 giugno scorso riguardante alcune importanti novità sull’applicazione del Contributo Ambientale Conai per i commercianti di imballaggi vuoti, che entreranno a regime dal 1° gennaio 2019.

La circolare allegata riporta le istruzioni operative di dettaglio per le varie casistiche concernenti alcuni flussi di imballaggi e/o altre casistiche particolari tra le quali:

  • la nuova modulistica di autocertificazione sia per i commercianti di imballaggi vuoti (modulo 6.23 da inviare una tantum ai fornitori produttori e in c.c. al Conai) sia per i “piccoli commercianti” (modulo 6.24 da inviare una tantum solo al Conai), che sarà disponibile sul sito conai.org in download documenti/modulistica a partire dal prossimo 14 dicembre;
  • le diciture da indicare in fattura;
  • il termine per l’individuazione dello status di “piccolo commerciante” al 31 dicembre di ciascun anno per usufruire della procedura agevolata e per la relativa revoca;
  • la possibilità di usufruire della procedura agevolata anche da parte di limitate specifiche categorie di operatori del commercio quali le cosiddette centrali di acquisto, reti commerciali e Cash & Carry;
  • le giacenze di magazzino al 12.2018 (per tutti i commercianti di imballaggi vuoti – piccoli e non) trasferite nel 2019;
  • i trasferimenti di imballaggi vuoti (nuovi o usati, dopo la “prima cessione”) tra meri utilizzatori, diversi dai commercianti di imballaggi vuoti.

Fonte CONAI