01 Feb 2022

I soggetti che immettono sul mercato i composti organici volatili (C.O.V.), devono trasmettere entro il 1° marzo di ciascun anno a Ecocerved i dati e le informazioni previste dal D.lgs. 161/2006 e s.m.i.

 

Premessa

Sul sito internet di Ecocerved è possibile scaricare le istruzioni e la modulistica per la compilazione della dichiarazione sull’immesso sul mercato di pitture e vernici e prodotti per carrozzeria.

 

Soggetti obbligati

Il Decreto legislativo 161/2006 e s.m.i., prevede che i soggetti che immettono sul mercato i prodotti elencati nell’allegato I al medesimo decreto trasmettono, per il tramite di Ecocerved, al Ministero della Transizione Ecologica, entro il 1° marzo di ciascun anno, i dati e le informazioni previsti all’allegato III-bis, riferiti all’anno civile precedente.


Per “immissione sul mercato” si intende qualsiasi atto di messa a disposizione del prodotto per i terzi, a titolo oneroso o a titolo gratuito; rientrano nella definizione anche la messa a disposizione del prodotto per gli intermediari, per i grossisti, per i rivenditori finali o per gli utenti e l’importazione del prodotto nel territorio doganale comunitario.

La dichiarazione C.O.V. non va presentata da coloro che vendono i prodotti ai consumatori finali. 

Come presentare la Dichiarazione

La dichiarazione deve essere presentata in formato cartaceo scaricando il presente modulo e spedita a mezzo di raccomandata senza avviso di ricevimento al seguente indirizzo:

Raccolta dati D.lgs. 161/2006 – Camere di Commercio

c/o ECOCERVED Scarl

Casella Postale 843 – uff. Padova centro

35122 – Padova (PD)

Sulla busta dovrà essere riportato:

Raccolta dati articolo 5 D.lgs. 161 /2006;

Codice fiscale, Ragione sociale e indirizzo completo dell’impresa mittente.

Ogni busta dovrà contenere la Dichiarazione relativa ad un’unica sede legale.