05 Giu 2019

L’ Inps ha aggiornato l’applicativo per la consultazione degli Assegni per il Nucleo Familiare (ANF) da parte di aziende e consulenti.

Recependo le difficoltà e i dubbi manifestati l’Inps ha reso disponibile una nuova versione dello strumento.

Questo nuovo modello presenta  nuovi campi e facilita l’acquisizione dei dati necessari per erogare gli assegni in busta paga.

L’aggiornamento riguarda sia la ricerca puntuale (per singolo dipendente) che la ricerca massiva (per tutti i dipendenti).

La prima ampliata in modo da poter riguardare un periodo di 1 anno.

La ricerca massiva implementata di un nuovo campo relativo al periodo di riferimento coperto dalla domanda di ANF.

Rimangano ancora dubbi su come gestire casi particolari come per esempio:

  • Cambio del datore di lavoro
  • Spostamento del dipendente da una matricola a un’altra

Raffaele Fabiano