Tutto rimandato al periodo autunnale. Solo il 25 ottobre, infatti, si completeranno le iscrizioni dei manager qualificati e delle società di consulenza nell’apposito elenco ministeriale, la cui procedura è stata disciplinata con recente decreto.

Come già descritto nella nostra precedente news sul tema, i soggetti iscritti all’elenco potranno fornire alle imprese servizi di consulenza specialistica finalizzati a sostenere processi di innovazione negli ambiti della trasformazione tecnologica e digitale, ammodernamento degli assetti gestionali e organizzativi, accesso ai mercati finanziari e dei capitali.

A partire dalle ore 10.00 del 27 settembre e fino alle ore 17.00 del 25 ottobre sarà possibile presentare richiesta di iscrizione tramite la procedura informatica che sarà resa accessibile nella sezione “Voucher per consulenza in innovazione” del sito www.mise.gov.it . Nel decreto (in allegato) sono illustrate le modalità di accesso e la documentazione da presentare.

Trascorsi i termini per la trasmissione delle istanze di iscrizione, un provvedimento ministeriale istituirà ufficialmente l’elenco. Solo a quel punto le imprese potranno scegliere il consulente o la società tra quelli disponibili e attivare quindi la procedura per richiedere i contributi sotto forma di voucher, ma in merito a questo occorre un ulteriore atto che disciplini termini, modalità e criteri di valutazione.

Per consultare il decreto e scaricare gli allegati cliccare QUI.