27 Apr 2022

Ripartono gli appuntamenti webinar in collaborazione con il Consorzio Nazionale degli Imballaggi sulla gestione dei rifiuti.

Siamo lieti di comunicare che CONAI anche per il 2022 ha deciso di proseguire l’iniziativa del Roadshow al fianco delle associazioni territoriali delle imprese industriali.

Il Roadshow ha assunto una veste sempre diversa nel tentativo costante di soddisfare le richieste provenienti dalle associazioni industriali territoriali.

Nel 2022 CONAI ha pensato di mantenere la programmazione di n. 6 eventi comuni a tutte le associazioni industriali su temi di comune interesse ed in parallelo un incontro esclusivo riservato alle imprese della Regione Toscana. Gli eventi avranno una connotazione ancor più pratica ed operativa: ad una breve introduzione d’inquadramento dei relatori seguirà un ampio spazio dedicato alle problematiche ed alle criticità emerse dalle aziende ed alle domande & risposte. 

Circa le modalità operative nulla è cambiato rispetto lo scorso anno: è richiesta una registrazione con Eventbrite, l’impresa riceverà la conferma (il biglietto gratuito) da Eventbrite. Le informazioni su come partecipare al webinar (il link YOUTUBE, FACEBOOK da usare) saranno poi inviate con e-mail di promemoria prima del webinar. 

Calendario

4 maggio 2022, 15:00-17:00

Contributo ambientale Conai: adempimenti, opportunità e novità per il 2022 relatore Irene Piscopo

Dal 1 gennaio 2022 sono in vigore alcune novità relative alle variazioni del contributo ambientale per gli imballaggi in carta, in plastica e altre in merito alle procedure forfettarie-semplificate. L’incontro ha l’obiettivo di focalizzare i principali adempimenti, le opportunità per le imprese e le procedure nelle novità della Guida Conai 2022.

18 maggio 2022, 15:00-17:00

Tari nelle imprese: la gestione dei rifiuti urbani in azienda e la tassa rifiuti relatore Paolo Pipere

Come verificare la corretta applicazione della tassa? Come richiedere e ottenere le esenzioni e le riduzioni per i rifiuti avviati al recupero con imprese diverse dal gestore del servizio pubblico di raccolta? Quali sono le indicazioni dei ministeri coinvolti e della più recente giurisprudenza. Consigli pratici e suggerimenti alle imprese sulla scelta dei fornitori di servizi.

1° giugno 2022, 15:00-17:00

Aggiornamento in tema di gestione rifiuti relatori Luca Passadore/Daniele Carissimi/Chiara Fiore

Facciamo il punto sulle ultime novità introdotte inerenti i cardini della gestione dei rifiuti: Identificazione, classificazione, detenzione e gestione amministrativa dei rifiuti.

Criticità emerse dalle aziende, consigli pratici e suggerimenti alle imprese.

15 giugno 2022, 15:00-17:00

End of Waste le ultime novità.  Il sottoprodotto: come valorizzare uno scarto di produzione relatore Daniele Carissimi/Chiara Fiore

Le ultime disposizioni riguardanti la cessazione della qualifica di rifiuto al termine di un processo di recupero. Alcuni residui dei processi di produzione possono essere considerati come sottoprodotti e non come rifiuti e venduti a imprese interessate a utilizzarli in sostituzione di materie prime tradizionali o di prodotti. Come si dimostra che un residuo è un sottoprodotto e come si può intervenire sul processo produttivo per fare in modo che non si generino solo prodotti e rifiuti ma anche sottoprodotti? Interazione tra la normativa Reach.

5 ottobre 2022, 15:00-17:00

Aggiornamento in tema di gestione rifiuti alla luce del nuovo DM recante disciplina del RENTri relatore Luca Passadore

Le novità del D.M. che disciplina il sistema di tracciabilità dei rifiuti. La ricaduta sulla gestione per le imprese riguardo le procedure e degli adempimenti ambientali, di cui agli articoli 189 (Catasto dei rifiuti), 190 (Registro cronologico di carico e scarico) e 193 (Trasporto dei rifiuti) del d. lgs. n.152/2006, integrati nel Registro elettronico nazionale per la tracciabilità dei rifiuti, di seguito RENTRI. Struttura e iscrizione al RENTRI. I nuovi modelli  di registro cronologico dei rifiuti e FIR: Come devono essere compilati i formulari e i registri cronologici di carico e scarico dei rifiuti? Le modalità di vidimazione, compilazione e correzione e le semplificazioni introdotte per le piccole imprese. Per quali rifiuti deve essere istituito il registro di carico e scarico? Quali sono i casi di esenzione dall’obbligo di emissione del FIR? Come gestire le problematiche critiche su registro cronologico dei rifiuti e FIR.

19 ottobre 2022, 15:00-17:00

RENTri. Istruzioni per l’uso relatore Paolo Pipere ed altri

La digitalizzazione degli adempimenti amministrativi dei rifiuti. Funzionamento del nuovo sistema di tracciabilità dei rifiuti. Il D.M. sull’operatività e la ricaduta sulla gestione per le imprese. Come funzionano: le modalità di trasmissione dei dati? le modalità di interoperabilità per l’acquisizione della documentazione di trasporti trasfrontalieri? le modalità di svolgimento delle funzioni di supporto tecnico operativo da parte dell’Albo nazionale?le modalità di accesso ai dati del RENTRI da parte degli organi di controllo? le modalità per la verifica e l’invio della comunicazione dell’avvio a recupero o smaltimento dei rifiuti, nonché le responsabilità da attribuire all’intermediario?