A tutela delle numerose imprese che producono ed utilizzano zucchero e plastica le maggiori associazioni di categoria insieme a Confindustria evidenziano i rischi, gli effetti, le possibili conseguenze e le fake news

Secondo le associazioni di categoria che rappresentano le imprese i provvedimenti che tassano lo zucchero e la plastica non recheranno alcun impatto positivo all”ambiente e alla salute degli italiani, ma causeranno danni ai consumatori e alle aziende, con ripercussioni molto pesanti in termini di riduzione del gettito fiscale e anche in termini sociali, con rischi di delocalizzazione di alcune produzioni con inevitabili effetti sull’occupazione:  di seguito le notizie sulle ultime comunicazioni delle multinazionali e delle posizioni  di Confindustria, Federalimentare, Assobibe.

https://www.ilsole24ore.com/art/sugar-e-plastic-tax-coca-cola-italia-stop-investimenti-e-assunzioni-ACJRY86

http://www.federalimentare.it/new2016/ms_comunicati_det.asp?ID=967

https://www.confindustriafirenze.it/plastic-tax-effetti-e-conseguenze/

http://www.assobibe.it/sugar-tax/

http://www.assobibe.it/wp-content/uploads/PET-plastica-monouso-direttiva-europea.pdf