20 Mar 2017

Informiamo che Cisambiente, l’associazione di Confindustria che rappresenta le imprese dei servizi ambientali, ha sottoscritto, in data 8 febbraio 2017, un Protocollo di Intesa con Utilitalia (all.1 ) che impegna le due associazioni a seguire un percorso comune e condiviso per la sottoscrizione di un Ccnl applicabile anche alle imprese rappresentate da Cisambiente.

In forza di questo protocollo, Cisambiente partecipa con i propri rappresentanti, a fianco di Utilitalia, al confronto con le organizzazioni sindacali per la definizione di un nuovo Ccnl che nei suoi contenuti essenziali, è stato già definito nell’intesa sottoscritta il 10 luglio 2016,  da Utilitalia e FP CGIL, FIT CISL UIL TRASPORTI e FIADEL  (all.2)

Il confronto per definire e siglare il nuovo CCNL per il settore dei servizi ambientali, destinato a sostituire il precedente Ccnl stipulato da FISE, è iniziato il 7 febbraio e sta proseguendo con Cisambiente e Utilitalia e le Organizzazioni sindacali di categoria. Nelle more della sottoscrizione di un nuovo ccnl applicabile alle imprese aderenti a Confindustria, Cisambiente suggerisce che le imprese associate comunichino ai propri dipendenti che il loro rapporto sarà, in via provvisoria e tutioristica, regolato sulla base delle disposizioni economiche contenute nel Ccnl FISE (all. 3)

Contatti:

d.ssa Paola Fabbrini tel. 055 2707232;  e-mail:

d.ssa Enrica Masi tel. 055 2707219; e-mail: