12 Feb 2021

Lunedì 8 febbraio è stato firmato tra il Comune di Pontassieve e la Regione Toscana, un accordo che sancisce la realizzazione nel Comune di Pontassieve di un centro di ricerca e sviluppo sulle rinnovabili; l’iniziativa si inserisce in una strategia di crescita orientata alla sostenibilità incentrata sullo sviluppo della economia circolare.

Sorgerà a Pontassieve nella zona industriale della Nave ai Veroni “ex Centauro”, un centro di ricerca e sviluppo specializzato in rinnovabili e biocarburanti. Il centro potrà rappresentare un punto di riferimento per lo sviluppo dell’area a sud-est di Firenze, della Valdisieve e del Valdarno fiorentino.

Alla firma dell’accordo tra il Governatore Eugenio Giani, l’Assessore all’economia Leonardo Marras e il Sindaco di Pontassieve Monica Marini, erano presenti il Presidente di Confindustria Maurizio Bigazzi, il Presidente della Sezione Territoriale Mugello Valdisieve Mauro Toccafondi e una rappresentanza delle nostre imprese del territorio.