Sistema integrato di soccorso per le aree Appenniniche

Mag 31, 2021

Print Friendly, PDF & Email

Sottoscritto il protocollo d’intesa tra le Direzioni Regionali dei Vigili del Fuoco della Toscana e dell’Emilia Romagna

Le Direzioni regionali dei Vigili del fuoco della Toscana e dell’Emilia Romagna hanno sottoscritto un protocollo di intesa per garantire il soccorso integrato nella zona appenninica di confine. L’accordo ha l’obiettivo di migliorare l’operatività negli interventi di soccorso pubblico.

“Il progetto supera le storiche competenze territoriali, con l’obiettivo di potenziare l’integrazione tra le risorse dei vigili del fuoco delle due regioni nell’area dell’appennino Tosco-Romagnolo e rispondere alle richieste di soccorso con maggiore tempestività, efficacia ed efficienza. L’area interessata, per conformazione del territorio, viabilità e distribuzione delle strutture del, è quella ove l’integrazione interregionale delle risorse porta maggiori vantaggi operativi” ha detto il capo Dipartimento dei Vigili del fuoco Laura Lega nella videoconferenza di presentazione.

(Fonte Vigili del Fuoco)

ARTICOLI CORRELATI

Firmato il patto per la formazione in Mugello

Firmato il 28 settembre 2022 il protocollo d'intesa tra Regione Toscana, Unione Montana di Comuni Mugello, Città Metropolitana di Firenze, Camera di Commercio di Firenze, ARTI, Scuole secondarie,...

Fondi per la rete viaria del Mugello e Valdisieve

Il Consiglio della Città Metropolitana approva, su proposta del Consigliere Tommaso Triberti (Sindaco di Marradi), la programmazione con i fondi del Ministero delle infrastrutture e della mobilità...

RICERCA