08 Set 2016

Nel testo definitivo del CCNL 15.10.2015 in distribuzione è stato riscontrato un errore di stampa in uno dei punti elenco delle infrazioni che, a titolo esemplificativo, ricadono sotto il provvedimento del licenziamento di cui all’articolo 40 “licenziamento per mancanze”.

In particolare, alla lettera n) dell’articolo 40, le mancanze per le quali la recidiva comporta il licenziamento sono quelle di cui ai punti f), g), i), m) e n) dell’articolo 39.

I punti K) e l), erroneamente riportati nel testo già stampato del CCNL in distribuzione, debbono quindi essere sostituiti dai punti m) e n) (pagina 98).

In allegato la relativa errata corrige.

 

Contatti:

dott. Giorgio Pizzuti tel. 055 2707271; e-mail:

d.ssa Enrica Masi tel. 055 2707219; e-mail:

 

Questo contenuto è riservato ai soci. Accedi per leggere tutto.

Accesso utente
   

055 2707