21 Ott 2019

Il Decreto legge N°111 pubblicato il 14 ottobre scorso sulla Gazzetta Ufficiale N° 241 prevede misure per il miglioramento della qualità dell’aria, il contrasto ai cambiamenti climatici e sostegno alla mobilità sostenibile, con uno stanziamento di risorse complessivo di circa 450 milioni a valere sui proventi delle aste ETS su un orizzonte pluriennale.

Tra le disposizioni contenute nel provvedimento si segnalano in particolare:
– la norma che prevede l’approvazione di un Programma strategico nazionale per il contrasto ai cambiamenti climatici, che dovrebbe individuare misure, identificare risorse economiche e coordinare gli strumenti messi in campo in materia.

l’incentivo per la mobilità sostenibile nelle aree metropolitane oggetto di procedura di infrazione per violazione della direttiva sulla qualità dell’aria.

–  Il contributo economico a fondo perduto pari fino a 5.000 euro per le spese sostenute per introdurre spazi dedicati alla vendita ai consumatori di prodotti alimentari e detergenti, sfusi o alla spina.

E’ possibile consultare il Decreto in allegato.

Allegati